Il prodotto è stato inserito nel carrello.
Mostra il tuo carrello.
Questo prodotto era già nel carrello, la sua quantità è stata aggiornata.
Mostra il tuo carrello.

ALIGHIERO BOETTI

MAPPE

A cura di Sergio Risaliti
ALIGHIERO BOETTI</p>MAPPE
Isbn: 978-88-99534-06-6
Formato: 20,5×28 cm
Pagine: 84
Anno di pubblicazione: 2015
Lingue: italiano/inglese
Stampa: colori
Legatura: brosssura con alette
Disponibilità: Non disponibile

Prezzo: € 25,00
Non disponibile
Descrizione
In occasione del summit di respiro internazionale, “Unity in Diversity”, ospitato a Firenze, sono esposte insieme due opere iconiche di Alighiero Boetti, due Mappe.

“Among the artists of the second half of the twentieth century, Alighiero Boetti embodies the figure of the nomadic and cosmopolitan artist who repudiated the image of the demiurgic creator in favor of a shared and even delocalized creativity, as in the case of his celebrated Mappa, works the artist conceived in Italy but then had made by embroiderers in Kabul, Afghanistan and in the refugee camps of Peshawar, Pakistan: ‘I consider the embroidered Mappa project of the greatest beauty. I did nothing for that project, I chose nothing, in the sense that the world is how it is and I didn’t design it; the flags are what they are and I didn’t design them; in other words, I did absolutely nothing; once the basic idea, the concept, emerges, nothing else is left to be chosen.’”

Il volume illustra compiutamente la figura dell’artista, scomparso prematuramente, segnalando i punti salienti della sua creazione artistica e della sua vita attraverso immagini di fotografi di fama e immagini messe a disposizione dalla Fondazione Alighiero e Boetti. Di rilievo i contributi testuali di Sergio Risaliti e Jean Christophe Ammann, oltre ad una intensa e dettagliata nota biografica di Francesca Franco, direttrice della Fondazione.